STRATEGIE

Il Modello EFQM


IL MODELLO EFQM

“Eccellere per competere”


I Contenuti
Per guidare le organizzazioni verso un miglioramento delle proprie performance, nel 1991 la EFQM (organizzazione europea no profit)  ha favorito l’introduzione in Europa delle logiche del TQM (Total Quality Management)e dell’eccellenza attravero l’elaborazione del Modello EFQM per l’Eccellenza.
Il modello consente la misurazione ed il confronto delle organizzazioni più diverse (aziende, scuole, organizzazioni sanitarie, servizi pubblici ed enti governativi) con  un sistema di management strutturato.
Il modello si articola su nove criteri (i primi 5 sono relativi ai fattori, mentre i secondi sono relativi ai risultati) e consente di misurare in modo oggettivo le diverse organizzazioni :

  • Leadership;
  • Gestione del personale;
  • Politiche e strategie;
  • Partnership e risorse;
  • Processi;
  • Risultati relativi al personale;
  • Risultati relativi ai clienti;
  • Risultati relativi alla società;
  • Risultati chiave di performance.

I Vantaggi

  • Essere selezionato come azienda di successo;
  • Adottare uno strumento di valutazione della gestione aziendale, conosciuto e condiviso in Europa e nel mondo;
  • Valutare i punti di forza e di debolezza del proprio modo di operare;
  • Analizzare i propri risultati confrontandoli con quelli di altri partecipanti;
  • Porre i presupposti di importanti miglioramenti nella gestione e nei risultati;
  • Acquisire, a livello territoriale, un riconoscimento per l’impegno di crescita profuso e per il grado di eccellenza raggiunto, a fronte di una valutazione rigorosa ed oggettiva.

La Consulenza
La consulenza erogata da personale qualificato è finalizzata ad aumentare la competitività delle PMI stimolando le aziende ad intraprendere un percorso di sviluppo strutturato e graduale di crescita e miglioramento di tutto il sistema di gestione aziendale.


Sistema qualità certificato
visualizza il pdf
qui